IERI INCONTRO CON DRAGHI, OGGI CON IL MINISTRO DEL LAVORO: chiediamo prolungamento blocco licenziamenti!

Sbarra: Occorre un patto sociale per la crescita, il lavoro, gli investimenti, le riforme".

1° MAGGIO 2021 - L'ITALIA SI CURA CON IL LAVORO

dalle 12,15 alle 13,00 una edizione straordinaria del TG3 dedicata alla Festa dei Lavoratori, con l’intervento dei nostri Segretari Generali: Maurizio Landini, Luigi Sbarra, Pierpaolo Bombardieri. Dalle ore16.30 il concertone in edizione straordinaria.

LAVORO AGILE O SMART WORKING - NECESSARIO PORRE REGOLE

LA CISL CHIEDE INCONTRO AL MINISTRO DEL LAVORO: SI RENDE NECESSARIO UN ACCORDO NAZIONALE SULLE MODALITA' E GLI ORARI

LOMBARDIA ZONA ARANCIONE e DA FINE APRILE IN ZONA GIALLA: RIAPRONO SCUOLE ED ATTIVITA'. RIMANE COPRIFUOCO.

LOMBARDIA IN ZONA ARANCIONE DAL 26 APRILE SI PASSA IN ZONA GIALLA: attività di ristorazione e negozi aperti, scuola in presenza fino alle classi degli istituti superiori con qualche limitazione numerica per le regioni in zona rossa.(Foto: M.Medina/AFT)

DAL 7 APRILE QUASI TUTTI IN CLASSE

IL GOVERNO HA SCELTO LA RIAPERTURE DELLE SCUOLE ANCHE NELLE ZONE ROSSE. IN PRESENZA FINO ALLA 1° CLASSE DELLA SCUOLA MEDIA. SUPERIORI ANCORA IN DAD DAL 50% FINO AL 75%

PAVIA PIAZZA ITALIA-LAVORATORI AGRICOLI DIMENTICATI - OGGI SABATO 10 PRESIDI DAVANTI ALLE PREFETTURE

MANIFESTAZIONE OO.SS. AGRICOLTURA DAVANTI ALLA PREFETTURA DI PAVIA CONTINGENTATI PER VIA DELLE RESTRIZIONI COVID-

AGGIORNAMENTO PROTOCOLLI DI SICUREZZA E PIANO VACCINALE

Lavoro. Sbarra: "Accordo su aggiornamento protocolli sicurezza e Piano Vaccinale un segnale di grande responsabilità delle parti sociali"

UN PRIMO ACCORDO TRA OOSS E AZIENDE

Lavoro: Cgil, Cisl, Uil, ai rider di Just Eat verrà applicato ccnl logistica. Un primo accordo per regolare il settore

FIT CISL PAVIA-LODI: PRESIDIO PRESSO POLO LOGISTICO DI STRADELLA

29 e 30 marzo SCIOPERO NAZIONALE DEL SETTORE

COVID E FAMIGLIA: permessi, lavoro agile ecc.

MISURE A FAVORE DEI GENITORI LAVORATORI

LE PAROLE CHIAVE DELLA CISL

LE PAROLE DELLA CISL: 440.000 POSTI PERSI. NECESSARIA FORMAZIONE CONTINUA.

ISCRIVITI ALLA CISL PAVIA-LODI: vieni nelle nostre sedi!

INSIEME SIAMO UNITI E PIU' FORTI, ATTENTI AI BISOGNI E DIRITTI DELLE DONNE E UOMINI

Annamaria Furlan alla Cisl di Pavia Lodi

Nella foto: Giovanni D'Antuono, Elena Maga, Ugo Duci ed Annamaria Furlan - Incontro con il consiglio generale Ust CIsl Pavia-Lodi

NOTIZIE dalla FIT

OGGI 29 E DOMANI 30 MARZO SCIOPERO NAZIONALE della Logistica, Trasporto Merci e Spedizione del 29 e 30 MARZO 2021

CONFERMATO LO SCIOPERO NAZIONALE

della Logistica, Trasporto Merci e Spedizione

del 29 e 30 MARZO 2021, che la lotta abbia inizio!!!

DALLE 6:00 DI STAMATTINA PRESIDIO A STRADELLA POLO LOGISTICO 

A LODI SI MANIFESTERA' DAVANTI ALLA PREFETTURA 

DURANTE QUESTO PERIODO PERICOLOSO PER TUTTI ABBIAMO ASSICURATO ALL'ITALIA TUTTA CIO' DI CUI AVEVA BISOGNO DAI GENERI ALIMENTARI AI TRASPORTI SANITARIA DI APPARECCHIATURE E PRESIDI SANITARI, MASCHERINE, OSSIGENO, AI REGALI DI NATALE.

Le organizzazioni sindacali, rigettando integralmente le proposte inadeguate e poco dignitose delle controparti, confermano lo stato di agitazione dell’intero settore e lo sciopero di 24/48 ore per i giorni 29 e 30 marzo 2021 di tutte le lavoratrici e i lavoratori.

Eroi della Pandemia, essenzialmente arrabbiati:
Che l’azione abbia inizio, lo sciopero è l’ultimo strumento ma sarà quello che useremo per 
arrivare insieme al successo. Partecipate allo sciopero e alle iniziative di protesta per un giusto e degno rinnovo del contratto collettivo nazionale di lavoro, unico della categoria, che deve essere rinnovato con dignità, diritti e con adeguato riconoscimento salariale.

Come si sciopera:

  • −  Spedizionieri, Corrieri, Imprese di logistica e supply chain, Società collegate alle attività di e-commerce, imprese cooperative fornitrici di servizi connessi, si confermano le 24 ore di sciopero per il giorno 29 marzo (intero turno di lavoro);

  • −  Imprese di Autotrasporto lo sciopero si estende a 48 ore per tutte le giornate del 29 e 30 marzo 2021, due interi turni di lavoro;

  • −  Per tutte le imprese le cui attività comprendono le merci, sottoindicate e definite come servizio minimo dal CCNL stesso, lo sciopero si articolerà nella sola giornata del 29 marzo p.v., intero turno di lavoro compreso nelle 24 ore: Carburante alla rete di pubblico approvvigionamento e di combustibile da riscaldamento; Raccolta e distribuzione del latte; trasporto di medicinali e forniture per ospedali e case di cure; prodotti alimentari di prima necessità; Animali vivi.

LE SEGRETERIE NAZIONALI
 
 
ustcislpavialodi©2021
 
 
 
 

 

AMAZON PER 1 GIORNO INCROCIA LE BRACCIA!

SBARRA: IN AMAZON SI SCIOPERA - SONO DONNE E UOMINI CHE MERITANO RISPETTO IN QUEST'ANNO DI PANDEMIA. HANNO SVOLTO FUNZIONI ESSENZIALI CONSEGNANDO IN SICUREZZA. AMANZON HA DI MOLTO INCREMENTATO IL FATTURATO E ' TEMPO DI RIDISTRIBUIRE LA RICCHEZZA!

“Oggi le lavoratrici ed i lavoratori di Amazon scioperano per ristabilire il diritto alla contrattazione aziendale, per salari adeguati e ritmi di lavoro più umani, rispettosi delle normative sui tempi di riposo per consentire il recupero psicofisico, contro il cottimo, per costruire un'organizzazione del lavoro negoziata e superare forme inaccettabili di arbitrio dell'azienda su precariato selvaggio e continui turnover di personale". Lo sottolinea il Segretario Generale della Cisl, Luigi Sbarra. “Sono donne e uomini che meritano rispetto e che in quest'anno di pandemia hanno svolto funzioni essenziali, permettendo la consegna in tutta sicurezza di prodotti e beni a milioni di cittadini e garantendo un incremento di fatturato per Amazon mai visto prima. È tempo di redistribuire parte di questa ricchezza. La Cisl è al loro fianco in questa battaglia: le persone non sono merci, flessibilità e tutele vanno contrattate; buone relazioni industriali convengono a tutti. Anche per questo serve un'alleanza con i consumatori per ristabilire la centralità della dignità del valore sociale del lavoro".

 

"Per un giorno, oggi 22 marzo, ci vogliamo fermare, ci dobbiamo fermare".

Così Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti scrivono in un appello ai cittadini fruitori dei servizi di Amazon sullo sciopero nazionale di 24 ore delle lavoratrici e dei lavoratori di tutta la filiera italiana del colosso di Seattle, aggiungendo "voi che ricevete un servizio siete le persone cui chiediamo attenzione e solidarietà, perché continui ad essere svolto nel migliore dei modi possibili".

"Scioperano - scrivono ai consumatori le organizzazioni sindacali - le persone che, mai come in questo ultimo anno, ci hanno permesso di ricevere nelle nostre case ogni tipologia di merce in piena comodità. Quelli e quelle che consegnano i pacchi, quelli e quelle che ancora prima lo preparano per la spedizione.

Un esercito composto da circa 40 mila lavoratori e lavoratrici che non si ferma mai. Quelli e quelle che, insieme a voi, hanno consentito il boom di ordini e conseguentemente portato alle stelle i profitti di Amazon, e quindi di fatturato, di tutto il sistema dell'e-commerce. Lavoratori e lavoratrici indispensabili, così vengono continuamente definiti da tutti, così senz'altro li abbiamo percepiti e continuiamo a percepirli noi tutti e tutte, ma come tali non vengono trattati".                             leggi tutto

 

ustcislpavialodi©2021

 

RACCOLTA RIFIUTI: la Sangalli potrebbe licenziare 26 dipendenti. ASM e Comune di Pavia contro l'assunzione!

Il contratto è scaduto già dal 31 dicembre scorso e secondo i dati in possesso, ad ASM mancherebbero almeno 15 dipendenti a tempo indeterminato per completare l'organico da qui la richiesta in primis di Gaetano Di Capua (Fit CIsl Pavia.Lodi) di assumerne 18 lavoratori dalla Sangalli in quanto dipendenti a tempo indeterminato. Il Contratto Nazionale del Lavoro UtilItalia prevede infatti che al cambio di "gestione-appalto", la nuova azienda debba riassumere, all'interno del proprio organico, i dipendenti che diversamente non avrebbero più il posto.

Asm sostiene che le sue assunzioni si fanno solo per concorso. Il Consiglio Comunale di Pavia ha comunque votato contro la richiesta sindacale  non procederà alle assunzioni richieste.

Di Capua "Siamo pronti a fare causa!"

ustcislpavoialodi©2021

 

8 FEBBRAIO 2021 - SCIOPERO DEL MEZZI DEL TRASPORTO PUBBLICI LOCALE (TPL)

LUNEDI' 8 FEBBRAIO 2021 SCIOPERO DEL TRASPORTO PUBBLICO LOCALE (TPL)

A fronte del permanere dell’indisponibilità delle associazioni datoriali all’apertura di un confronto serio per il rinnovo del contratto nazionale degli autoferrotranvieri internavigatori, a seguito dell’esito negativo dell’incontro con il ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, per esperire il tentativo di conciliazione della seconda fase di mobilitazione nazionale attivata dai sindacali, Fit Cisl, Filt Cgil, Ultrasporti, Faisa Cisal e Ugl hanno proclamato uno sciopero nazionale di 4 ore per l’8 febbraio 2021.

Sono interessate tratte ferroviarie, bus e tramvie cittadine e metropolitane.

ustcislpavialodi©2021

 

 

COMUNICATO STAMPA UNITARIO ASM PAVIA: Area spazzamento e raccolta

 

LA FIT CISL DENUNCIA PRESSIONI PER NON SCIOPERARE!

Era stato proclamato da Fit Cisl Pavia-Lodi che si doveva protrarre fino al pomeriggio di sabato scorso.  astensione dal lavoro.

Lo sciopero era stato indetto per "poca trasparenza" sulle buste paga e per richiedere chiarimenti sulle modalità di stabilizzazione del personale.