INCIDENTE A VILLANTERIO: 2 OPERAI MORTI PER ESALAZIONI

Pubblicato Venerdì, 28 Maggio 2021 14:58

Nella giornata in cui si è tenuto il presidio sulla sicurezza voluto dalle OO.SS. di Pavia ben 2 lavoratori sono deceduti a seguito dei vapori contenenti alte concentrazione di ammoniaca.

Il tutto accade a Villanterio, appena dopo mezzogiorno nella ditta Digima.

L'azienda si occupa della produzione di grassi e farine proteiche di origine animale della raccolta e lavorazione sottoprodotti della macellazione

 

Il primo è un uomo di 50 anni, mentre sul secondo non si hanno ancora informazioni. Sul posto sono intervenuti un’ambulanza, un’automedica, i vigili del fuoco e i carabinieri. Lo rende noto l’Areu lombarda. L’incidente è avvenuto in un’azienda che produce farine e mangimi per animali.

Il dramma sarebbe stato originato dalla rottura di un tubo all’interno del quale passava il vapore che avrebbe investito in pieno i due operai.

ustcislpavialodi©2021