9 DICEMBRE 2022 FESTA PATRONO DI PAVIA

UFFICI CISL PAVIA CHIUSI VENERDI' 9 DICEMBRE 2022

UST CISL PAVIA-LODI IN UNIVERSITA' A CAMERINO

Intervento sulle Comunità Energetiche per nuovi impianti fino a 70Gw - Impianti nelle Marche e in Lombardia

CONSIGLI GENERALI FILCA MACRO AREA LOMBARDIA OVEST

FORMAZIONE: LA RICOSTRUZIONE NEL CRATERE MARCHE CAMERINO DOPO IL SISMO DEL 2016

ASSSOLOMBARDA PAVIA AL FRASCHINI

LA CISL PAVIA-LODI AL TEATRO FRASCHINI DI PAVIA CON ASSOLOMBARDA

231sima Fiera Autunnale di Codogno

FIERA DI CODOGNO LA FAI CISL PAVIA-LODI PRESENTE COME SEMPRE CON UN PROPRIO STAND

PRIMO INCONTRO AL MINISTERO DEL LAVORO

Lavoro. Incontro sindacati – ministra Calderone. Sbarra: “Confronto positivo sulle nostre priorità. Si aprano tavoli mirati in vista della prossima legge di stabilità”

29 OTTOBRE - MANIFESTAZIONE UNITARIA LAVORATORI DELLA SANITA'

SBARRA: “Il Governo ripari i danni del passato. Basta tagli di organici e posti letto”

Sbarra: “Bisogna fermare questa carneficina”

SABATO 22 OTTOBRE ROMA Manifestazione di Cgil Cisl Uil per la salute e la sicurezza sul lavoro.

PRESIDIO SICUREZZA PREFETTURA DI LODI

13 OTTOBRE 2022 PRESIDIO UNITARIA DI SENSIBILIZZAZIONE CONTRO LE MORTI SUL LAVORO

PRESIDIO UNITARIO SICUREZZA PAVIA

STAMATTINA LUNEDI' 10 OTTOBRE PRESIDIO SICUREZZA SUL POSTO DI LAVORO. INCONTRO CON IL PREFETTO DI PAVIA.

FILCA CISL e FP CISL: nuovo codice dei contratti pubblici

“La tutela e la qualità del lavoro: verso il nuovo codice dei contratti pubblici” è il tema dell’evento in programma a Roma organizzato da Filca Cisl e Fp Cisl.

CISL CGIL E UIL MARCHE FONDO AIUTI POPOLAZIONI ALLUVIONATE

LA CONFEDERAZIONE SOSTIENE INSIEME A CGIL E UIL UNA RACCOLTA FONDI A FAVORE DELLE ZONE COLPITE DALLA RECENTE ALLUVIONE NELLE MARCHE

AGENDA CISL 12 PUNTI PROGRAMMATICI

PRESENTATA A ROMA L'AGENDA CISL PER IL NUOVO GOVERNO. “Rilanciare crescita e sviluppo, piu’ investimenti, riforme in un clima di concertazione e partecipazione”

FORMAZIONE: LA RIFORMA SANITARIA IN LOMBARDIA

Incontro di Formazione Ust Cisl Pavia-Lodi e categorie interessate.

SALARIO MINIMO UTILE MA ACCOMPAGNATO DALL'APPLICAZIONE DEI CCNL NAZIONALI

“Paga minima utile ma con i contratti nazionali. Su questo sindacati uniti”- La contrattazione è strada maestra!

FESTA DEL LAVORO: INTRODUZIONE AL LAVORO E AL MONDO FEMMINILE DI ELENA MAGA

X Edizione della Festa del Lavoro a Pavia alla Cisl. Interventi di Elena Pasqualetto(unipd), Paola Gilardoni(cisl lombardia) e di Emanuele Forlani(unipv)

Trent’anni dalle stragi di Capaci e Via D’Amelio. Sbarra: “Legalità e sviluppo sono facce della stessa medaglia”

A 30 ANNI DA CAPACI

Grazie alla Fondazione Falcone per questa bella, straordinaria giornata di memoria ma anche di di militanza, di partecipazione, mettendo in priorità i temi della giustizia, della legalità, dello sviluppo, della qualità e della stabilità del lavoro”. Lo ha detto il segretario generale della Cisl Luigi Sbarra a Palermo nel suo intervento alla manifestazione a trent ’anni delle stragi mafiose di Capaci e via d’Amelio organizzate al Foro Italico di Palermo dalla Fondazione Falcone . “Viviamo questa giornata a 30 anni delle stragi di Capaci e di via d’Amelio con lo stesso spirito civile e sociale che vivemmo all’indomani della strage di Capaci quando il sindacato confederale italiano proclamò una grande giornata di mobilitazione, uno sciopero generale in tutta Italia nei settori pubblici e privati. C’era molta paura, tanta rabbia e smarrimento rispetto allo strapotere di “cosa nostra” ed all’ attacco micidiale che aveva sferrato al cuore delle istituzioni. Proclamammo una grande giornata di mobilitazione nazionale ed organizzammo quella che oggi si ricorda come la più imponente manifestazione sindacale del Mezzogiorno: a Palermo il 27 giugno 1992 portammo più di cento mila lavoratori e lavoratrici che arrivarono da tutte le aree del PaeseGridammo quel giorno dal palco e per le vie della città che l’Italia si doveva costituire parte civile ed è l’impegno che rinnoviamo ancora oggi con un forte richiamo alle istituzioni: dobbiamo consolidare e rafforzare l’azione repressiva contro le mafie, contro ‘ndrangheta, camorra”- ha aggiunto Sbarra. “Siamo grati all’ impegno straordinario che magistratura e forze dell’ ordine hanno messo in campo in questi anni, determinando risultati importanti. Ma la repressione da sola non basta, va accompagnata con la crescita, lo sviluppo, la qualità e stabilità del lavoro perché legalità e sviluppo sono facce della stessa medaglia: per questa ragione chiediamo alle istituzioni di investire sul Mezzogiorno. Un bambino che nasce allo Zen di Palermo deve avere gli stressi diritti di cittadinanza di un bambino che nasce a Bergamo.

leggi tutto

ustcislpavialodi©2022